Vigneti

I vigneti sorgono sull’antica terra dei Messapi, Manduria, e coprono una superficie di circa 85 ettari di terreno.
Le uve beneficiano di un’esposizione pressoché costante ai raggi del sole e godono di una posizione naturalmente privilegiata, dovuta alla vicinanza del mare e della costa salentina.
Tutti i nostri vini portano con sé l’impronta inconfondibile di questa regione: la forza del sole, le carezze del vento, la finezza della terra.

I VITIGNI

Primitivo

Cenni storici Le ipotesi sulle origini di questo vitigno sono diverse: alcuni sostengono che il Primitivo provenga dalla Dalmazia, da dove sarebbe stato importato circa 2000 anni fa, altri ritengon…

Negroamaro

Cenni storici È  un vitigno a bacca nera di origini incerte, forse introdotto dai greci nella zona Ionica. Il suo nome deriva dal termine dialettale “niuru maru”, per il caratteristico colore…

Susumaniello

Cenni storici Vitigno di tipica coltivazione Brindisina, nonostante le sue origini siano d’oltre Adriatico, noto anche come “somarello rosso”, deve il suo nome al grande carico a cui si suole sotto…

Chardonnay

Cenni storici Vitigno a frutto bianco molto diffuso in Francia dove rappresenta la componente principale dell’uvaggio di alcuni dei più prestigiosi vini del mondo, quali lo Champagne, lo Chablis, …

Fiano

Cenni storici Antichissimo vitigno coltivato fin da tempi remoti in meridione e principalmente in Campania e in Puglia. La sua origine si fa risalire alla zona di Lapio, ad est di Avellino. Cara…